Il libro pubblicato dalla casa editrice marchigiana Giaconi Editore uscirà il 24 novembre

9 mesi E’ incredibile. Lo è soprattutto per noi. Per me (Erika) e per Cristiana, amica e viaggiatrice intollerante che avete imparato a conoscere sulle pagine di Si Parte con Erika. Ora lo possiamo dire. Ce l’abbiamo fatta. Non solo abbiamo cominciato un diario, divertente sia chiaro, ma l’abbiamo anche finito e presto verrà pubblicato. Questa volta vi raccontiamo il più bel viaggio che si possa mai fare, quello che porta alla vita. “9 mesi” di dubbi, preoccupazioni, gioie, domande, risposte e, soprattutto, grandi emozioni. L’abbiamo raccontato in un diario scritto a quattro mani da due come noi che nella vita fanno le giornaliste e ogni giorno cercano di dare un senso a quella laurea presa ormai alcuni anni fa e che dovrà pure servire a qualcosa. Non vi preoccupate non ci siamo prese sul serio. Cioè la gravidanza è tutta vera, i “9 mesi” sono realissimi e davvero vissuti, ma il racconto è basato su uno dei nostri principi: l’ironia. La parentesi (semiserio) nel sottotitolo “Diario di una gravidanza” non è stata messa a caso. Vi imbatterete in un libro che racconta l’esperienza che vive una mamma alle prese con la sua prima gravidanza e una zia che, a distanza e in modo diverso, vive questo momento di cambiamento e sconvolgimento. Il tutto raccontato sorridendo. Sorridendo ad ogni ecografia, visita, notizia, esame del sangue di controllo. Sorridendo davanti ad ogni problema, quesito, preoccupazione. Sorridendo fino al giorno più importante dove c’è poco da ridere! Il libro ora è in stampa grazie a Giaconi Editore che ha fatto diventare realtà un sogno. La copertina è pronta, è tutto pronto e noi non vediamo l’ora di mostrare tutto a chi ci vuole bene. Iniziate a segnare in agenda la data del 24 novembre. Il 24 novembre uscirà “9 mesi”. Diario (semiserio) di una gravidanza di Erika Mariniello e Cristiana Mariani e ci sarà un evento di presentazione. Vi terremo aggiornate!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *