Coccole, momenti da dedicare al corpo e indirettamente anche alla mente, qualche ora all'insegna dello star bene che rigenera e dà carica

belta benessereSms, telefonate inutili, mail che ogni giorno intasano la posta elettronica, like e messaggi sul nulla su facebook. Vi siete mai chiesti quanto tempo perdete ogni giorno per cose inutili? Io per prima, non mi tiro affatto indietro. Minuti, mezz’ore, ore intere. Tempo prezioso che invece viene sprecato. Tempo che si potrebbe investire, e lo dico in tutti i sensi, facendo qualcosa per se stessi, per il proprio corpo e indirettamente per la mente e l’anima. Provare per credere.

Irrequieta da sempre, iperattiva, curiosa, implacabile, per una come me che non si ferma mai, bloccare un attimo i pensieri, rigenerarsi e staccare la spina è il massimo per ricaricarsi. Così in un pomeriggio piovoso perfetto per non fare niente ho deciso di riprendere coscienza di me.belta benessere infrafixVarcata la soglia di Beltà e benessere ,un centro estetico dove c’è davvero tutto quello che serve per star bene ed evadere dalla vita reale, ho spento il telefono e mi sono lasciata guidare.

Il viaggio questa volta è stato soprattutto mentale, ma vi assicuro che è tra quelli che mi ha dato più carica. “Siediti su questa macchina”: mi ha detto Alessandra. “Posiziona i piedi come sei più comoda e inizia a pedalare con calma. Il ritmo deve essere costante”.

La macchina del trattamento Infrafix non è solo un mezzo con cui ci si rimette in forma fisicamente, ma è anche e soprattutto un mezzo per andare oltre. Lo strumento emana calore, un calore piacevolissimo che riporta con la mente al sole che riscalda le spiagge di un posto bellissimo, magari dall’altra parte del mondo, la fatica è impercettibile e intanto mentre ci si purifica ci si sente sempre meglio. Il senso di pace e rilassatezza lo si avverte piano piano, è questo il bello. Passano i minuti e il corpo di rilassa, il respiro è profondo e ossigena il sangue. Una pedalata nel nulla o da qualsiasi parte in base alla fantasia, una pedalata che fa stare subito meglio e che consiglio di provare. centroUna quarantina di minuti circa, poco tempo, momenti che volendo tutti si possono concedere. Subito dopo – e questa è la conferma che Dio esiste e che ogni tanto concedersi dei vizi e fare qualcosa per se stessi è la migliore medicina – tisana e ancora relax. Poi una doccia calda con un olio dal sapore aromatico e che nutre la pelle e via al passo successivo. Entro in un’altra stanza di questo centro benessere che nell’andirivieni di auto e di persone che popolano Seregno, paese in Lombardia non molto distante da Milano, si inserisce benissimo come oasi dove respirare e riprendere fiato. Ora mi tocca un bel massaggio con sinergia di oli essenziali e sale halite, con azione detossinante e rilassante, un termo presso massaggio possibile grazie ad un macchinario techno body expert. Inutile dirvi che sdraiarsi sul lettino con luci soffuse, leggera musica di sottofondo è di per sé già rilassante. Il bello è che facendo questo trattamento non solo si ridà vigore alle gambe stanche che con un massaggio a pressione tornano come nuove, ma è anche l’occasione per chiudere gli occhi qualche minuto e addormentarsi sognando di essere altrove. Due ore spese benissimo, insomma, un viaggio per rigenerare il corpo ma soprattutto per ridare energia alla mente che spesso viene trascurata facendo troppe cose insieme e male. E allora, datemi retta, se avete dieci minuti non sprecateli per passatempi inutili, accumulateli e poi andate alla ricerca della serenità, varcate la soglia del benessere e godetevi la vita!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *