Dopo il Natale passato in famiglia è bello brindare con gli amici la chiusura dell'anno e l'inizio di quello nuovo. Qualche consiglio per voi.

Festa in piazza, Capodanno in una grande città oppure qualche giorno fuori, magari in montagna, per una serata speciale insieme a chi vuoi bene.

Tre idee di viaggio per chi sta ancora decidendo cosa fare e dove andare per festeggiare l’inizio del nuovo anno.

capodannoPassare il Capodanno in una grande città. Come Londra, per esempio, dove c’è sempre qualcosa da fare, tra eventi e iniziative e dove si fa festa praticamente ovunque. I prezzi dei voli sono ancora abbordabili e può essere l’occasione non solo per chiudere l’anno e aprire il nuovo con gli amici, ma anche per visitare la città che offre tanto.
Da non perdere lo spettacolo dei fuochi d’artificio. Per assicurarsi un’ottima visuale è indispensabile acquistare i biglietti per entrare nella così detta “Viewing Area”. Il costo è di 10 sterline a persona e i tickets si acquistano sul sito del governo inglese dove potete trovare tutti gli aggiornamenti sull’evento. E poi, da vedere, c’è la parata del primo gennaio: una tradizionale sfilata che inaugura l’anno con 10 mila artisti e musicisti che arrivano da tutto il mondo per animare le vie della città. La New Yerar’s Day Parade parte alle 12 da Piccadilly e termina a Parliament Square verso le 15.30 (tutte le informazioni qui). Per spostarsi in città vi consigliamo di utilizzare i mezzi pubblici che saranno attivi e gratuiti dalle 23.45 del 31 dicembre alle 04.30 del primo gennaio (tutte le informazioni qui).

 

capodannoQualche giorno in montagna. Se invece alle grandi città preferite un posto più piccolo dove organizzare una festa con gli amici, la neve non deve mancare. Cercate una bella casa in affitto in un paese di montagna che possa contenere tutta la vostra squadra di amici e organizzate una bella cena e festa in casa. Vi basterà avere con voi le persone giuste per passare un Capodanno indimenticabile. E per qualche consiglio su dove andare: perché non scegliete la Valle d’Aosta? Magari Courmayeur. Il paese è molto carino e i dintorni lo sono ancora di più. Poi, da non sottovalutare, se passate Capodanno a Courmayeur potete raggiungere il cielo con Sky Way Monte Bianco, una funivia che arriva fino a 3466 metri d’alterzza. Courmayeur è il punto di partenza dove si trova la biglietteria (tutte le informazioni qui), Pavillon du Mont Frèty a 2.200 metri è la stazione intermedia con 2 ristoranti, una sala conferenze, una cantina e una zona shopping, poi Punta Helbronner a 3.466 metri è il punto in cui si può ammirare il monte Bianco in tutta la sua bellezza su una terrazza panoramica a 360 gradi.

Festa in Piazza. Per i più pigri, quelli dell’ultimo minutiìo. Quelli che “a me Capodanno non piace, è un giorno come un altro” c’è la possibilità di scegliere, anche all’ultimo minuto, di partecipare ad una delle feste che vengono organizzate nelle piazze. Per consigli e dettagli leggi il nostro Speciale Capodanno.

siparteconerika@gmail.com

 

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *