Bit 2020:
nuove destinazioni e opportunità per il turismo

Bit 2020Sono oltre 1.100 gli espositori che da tutto il mondo da oggi, domenica 9, a martedì 11 febbraio partecipano alla 40esima edizione della Bit (Borsa Internazionale del turismo), evento diventato punto di riferimento del settore.

La fiera ha aperto le sue porte al pubblico dei viaggiatori che ha così modo di scoprire le nuove tendenze e proposte, a partire dall’Italia fino alle mete d’oltreoceano. Nelle giornate di domani e dopodomani, 10 e 11 febbraio, la partecipazione è invece riservata esclusivamente agli operatori di settore cui sono dedicate numerose iniziative volte a favorire il networking, offrire opportunità di approfondimento e incrementare il matching tra player e buyer.

Il turismo rappresenta l’attività produttiva non strumentale più rilevante per l’Italia e registra un costante trend di crescita annuo. L’ufficio studi ENIT certifica per il periodo Gennaio-Ottobre 2019 un aumento del 2,2% rispetto al 2018, con 84,4 milioni di viaggiatori internazionali, 361 milioni di pernottamenti (+4,4%) e una spesa turistica di quasi 40 miliardi di Euro. La tendenza trova conferma anche per quanto concerne il turismo mondiale: nel 2020 è atteso un aumento del 3,5% pari a 1,5 miliardi di arrivi, nonostante l’incertezza dello scenario geopolitico e sanitario. Per quanto concerne le partenze internazionali dall’Italia verso i principali Paesi raggiungeranno quest’anno i 24,6 milioni, con un tasso di sviluppo del +3,3%: superiore alla media sarà la crescita dei flussi diretti verso l’Area Mediterranea (+3,8%). L’andamento positivo è confermato anche dai dati redatti da UNWTO relativi al 2019: le destinazioni mondiali hanno ricevuto, nei primi sei mesi dello scorso anno, un totale di 671 milioni di arrivi turistici internazionali, circa 30 milioni in più rispetto allo stesso periodo del 2018 che corrisponde a un +4%. 

Le economie avanzate confermano la loro posizione consolidando il Bit 2020 con una quota del 54%, a fronte di un incremento stimato del +3,2%. I paesi emergenti registrano dati superiori alla media (+5,8%) con ottime performance da parte del Sud-Est Asiatico (+7,2%), dell’area Caraibica (+11,3%), la ripresa della Turchia (+13,8%) e dei Paesi del Nord Africa (+9,3%). A partire da questi risultati anche UNWTO conferma il trend positivo di crescita per il 2020. BitMilano 2020 rispecchia il sentiment positivo che emerge dalle previsioni e dalle analisi redatte dalle autorevoli fonti, con conferme, prestigiosi ritorni e rilevanti new entry che vanno a comporre una platea di espositori di grande valore, tra soggetti pubblici e privati.

 

 

Read more

Trekking urbano : scopri Macerata con la passeggiata del brivido junior

passeggiataRaccontare gli spazi, quelli di una città dove da otto anni vivo.
Macerata dove tempo fa mi sono trasferita, nelle Marche. Raccontarli ai bambini in una passeggiata del brivido, organizzata in occasione nella 16esima giornata del trekking urbano (scopri di più sul Trekking Urbano) che ne “La grande lentezza” sottolinea “Tutto il bello che c’è”.

Anche questo è un modo per viaggiare. Girare l’angolo e andare a fondo per capire di più su quel luogo che si pensa di conoscere senza avere dettagli certi sul suo passato.

macerataUn modo per viaggiare e condividere la bellezza di raccontare una città ricca di punti di interesse come Macerata. Un viaggio interattivo dedicato ai bambini (da 0 a 12 anni) tra i luoghi misteriosi della città.

Sarà divertente, tra quiz e giochi interessanti e da fare insieme, passeggiare godendo anche del tempo che per questa occasione si placa e rallenta.

Sarà interessante guidare il gruppo insieme a Silvia Alessandrini Calisti, ideatrice e curatrice del blog mammemarchigiane.it.

Il tour partirà da piazza della libertà sotto la torre dei tempi alle 16.30, giovedì 31 ottobre e terminerà terminerà un’ora e trenta dopo in biblioteca comunale Mozzi Borgetti con l’evento “Le Marche e la magia delle parole” curato da Giaconi editore.

Il tour toccherà piazza Strambi, via Lauro Rossi, piazza Mazzini, la torretta del Boia in via dei Sibillini, Porta Montana, per finire alla Biblioteca Mozzi Borgetti non prevede barriere architettoniche, tranne una scalinata ma con strada alternativa utilizzando l’ascensore.

Partecipazione gratuita, il numero massimo dei partecipanti è stato raggiunto: è possibile però essere inseriti in lista di attesa in caso di defezioni. I numeri per prenotarsi sono: 3483176783 (Erika) e 3493726757 (Silvia) anche via whatsapp (comunicare nome, cognome, età dei partecipanti).

In caso di maltempo il tour potrebbe essere annullato.

Read more