In cerca di hotel?
Ecco i più pazzeschi del mondo

Viaggiare, andare alla scoperta di luoghi pazzeschi, cambiare la visuale per qualche giorno,
riempirsi gli occhi di meraviglia.
A chi non piace? Per me è il passatempo migliore.
Il modo più giusto per spendere i risparmi e per godersi veramente la vita.
Grazie a Secret Escapes, il portale che fa sognare con soggiorni in hotel di lusso a tariffe scontate e vantaggiose, faccio un giro in alcuni dei resort più incredibili del mondo.
Perchè non venite con me?

hotelPartiamo dall’Islanda e dal Ion Luxury Adventure Hotel. Questo cottage con il suo stile sorprendentemente semplice lascia parlare il panorama. Situato a Thingvellir, nella parte sud-occidentale dell’isola, è sede di una spa, una piscina calda di 10 metri e l’architettura più gradevole del Golden Circle. Quando non si sta facendo un’escursione, è possibile rilassarsi nell’elegante bar dove si può godere di una vista surreale della natura selvaggia islandese e, se si è fortunati,vedere anche la sfuggente aurora boreale.
hotelIn Cile, nella riserva della biosfera protetta in Patagonia ci sono strutture incredibili. In particolare il Nathofagus Hotel & Spa, tutto in legno, e la surreale Montaña Mágica Lodge che sembra emergere direttamente dal sottobosco. Ispirata da una novella francese, questa struttura è una fantasia divenuta realtà, con l’acqua che gocciola, un ponte di legno e la soffitta come nel libro delle fiabe. Entrambe offrono ai propri ospiti piscine, suite confortevoli caratterizzate da arredi dècor che riportano lo stile locale. Inoltre è possibile noleggiare le attrezzature da sci (le piste più vicine sono a 40 minuti di distanza).
hotelVolando in Cina l’ambizioso progetto della InterContinental Hotel Group è ancora in costruzione, un complesso ricavato all’interno di una cava. Fuori dalla città di Shanghai, è dotato di giardini pensili, un lago artificale, un’incredibile cascata, la possibilità di praticare sport estremi e varie stanze sott’acqua.
In spagna, con l’Hotel Marques de Riscal il celebre architetto Frank Gehry ha fatto a Rioja il suo ultimo capolavoro dopo aver plasmato il Guggenheim di Bilbao. L’innovativa struttura in titanio si affaccia sulla più antica azienda vinicola della regione e dispone di un proprio bar con terrazza perfetto per degustare un drink e godere di una vista stupefacente.
hotelIl Yurt Retreat, Somerset, situato sulla contea sud-occidentale dell’accattivante Jurassic Coast, in Inghilterra, è uno stupendo resort di lusso strutturato in quattro tende che prendono ispirazione dalla tradizione mongola e impressionano per dimensioni e minuzia. C’è una casetta al centro del campo in cui è possibile riconnettersi con la vita convenzionale, qualora si desirasse cucinare, usare la doccia o crollare su una poltrona. La posizione, nel Somerset, è meravigliosa. L’Ice hotel, diventato ormai un’istituzione in Scandinavia, è una delle mete più insolite. Una fortezza di chiacchio appena a nord del circolo polare artico, nelle profondità della natura selvaggia. Le lussuose stanze sono letteralmente scolpite nel ghiaccio, con copriletti morbidissimi che mantenengono i letti caldi. La caratteristica più inaspettata? Una cappella con un tetto di ghiaccio lavorato e banchi rivestiti di pelliccia.

GUARDA TUTTE LE FOTO DEGLI HOTEL PIU’ INSOLITI DEL MONDO

LEGGI ANCHE: “PISCINE DA SOGNO, ECCO LE PIU’ BELLE DEL MONDO” 

GUARDA LE FOTO DELLE PISCINE DA SOGNO PIU’ BELLE DEL MONDO

Read more

La rinascita del Colosseo
finita la prima fase dei restauri

Informazioni utili per vedere uno dei luoghi d’interesse più visitati al mondo, qualche consiglio anche per evitare le code e godersi lo spettacolo senza perdere tempo 

colosseoNuova veste per il Colosseo, il monumento simbolo della città eterna, tra i più visitati in Italia nel 2015. Grazie al finanziamento dell’imprenditore Diego Della Valle, a Roma si festeggia la fine della prima fase dei restauri con il completamento dei lavori nella parte esterna dell’Anfiteatro Flavio. Terminata la prima parte dei lavori si pensa già ai prossimi step, al restauro interno degli ipogei, del piano terra e del primo ordine, insieme alla creazione di un centro servizi tutto finanziato dal patron della Tod’s, fino ad arrivare alla copertura dell’arena che verrà realizzata con 18 milioni di euro stanziati dallo Stato. Conosciuto in tutto il mondo con il nome di Colosseo a causa della colossale statua di bronzo di Nerone che nel II secolo d.C. fu posta vicino al monumento, l’Anfiteatro Flavio, come si chiama in realtà, ogni anno attira migliaia di visitatori che raggiungono la capitale da tutto il mondo.

COME EVITARE LE CODE PER VISITARE IL COLOSSEO:

Preso d’assalto dai turisti, spesso per visitare l’Anfiteatro bisogna fare lunghe file e attese interminabili. Per evitarle potete acquistare il biglietto in anticipo chiamando lo 060608 oppure visitando il sito www.coopculture.it e comprare il biglietto online. Utili anche le card turistiche Roma Pass oppure Archeologica card.

Read more