Dormire a Roma, consigli per tutti i gusti

Qualche idea utile per passare un fine settimana o qualche giorno in più nella città eterna. Hotel ideali per chi vuole partecipare allo Yoga Festival Essential

ROMAA due passi dal Vaticano il Visconti Palace Hotel si trova nel cuore di Prati, ideale per raggiungere Villa Picolomini – dove dal 16 al 18 settembre è in programma lo Yoga Festival Essential– con una passeggiata di 50 minuti passando proprio davanti a San Pietro e sotto al famoso porticato. Nei dintorni si trovano negozi, ristoranti rinomati e locali. Caratterizzato da un ambiente contemporaneo, curato nei dettagli, con una grande attenzione per la qualità dei materiali e per la tecnologia, dispone di 240 camere luminose, tra cui camere Premier, Premier Suite, Studio Suite e le Suite ‘7th Heaven’ all’ultimo piano. Sulla grande terrazza panoramica si può godere della vista sui tetti di Roma e rilassarsi per un drink presso il “Roof 7 Bar”. Il Visconti Bar, situato nell’accogliente area Lounge al piano terra dell’albergo, propone un servizio di piccola ristorazione dalle 11 a mezzanotte tutti i giorni. Visconti Bar, area Lounge, il Patio situato a pianterreno e la Terrazza sono luoghi adatti per rilassarsi a fine giornata, per un incontro di lavoro, un aperitivo o cocktail ed eventi privati. L’albergo dispone anche di una palestra equipaggiata con le più sofisticate attrezzature.

colosseoL’Hotel Capo d’Africa è un raffinato ed accogliente Boutique Hotel di 65 camere, caratterizzato dalla prossimità con il Colosseo. Per raggiungere lo YogaFestival si può fare una passeggiata panoramica di un’ora e un quarto, passando per Colosseo, Circo Massimo, Isola Tiberina e Trastevere. Un must dell’hotel è la magnifica vista che si gode dal roof garden, composto da due terrazze: una affacciata sull’abside dei Santi Quattro Coronati e una sul Colosseo. Proprio all’ultimo piano si trova il Bistrot L’Attico, che propone piatti fatti in casa, realizzati con prodotti di qualità. La carta è stagionale e cambia ogni tre mesi, la cucina è creativa e interpreta la cucina romana e italiana. L’Attico è aperto dalle 19 alle 23 dal lunedì al sabato.Nella Hall oltre alla reception si trovano il Centrum Bar e un accogliente salotto, che saranno allietati dalla musica dal vivo jazz&blues del Maestro Rosario Fugà, il venerdì dalle 19 alle 23. All’interno del Capo d’Africa si trovano anche tre eleganti sale conferenze dotate di attrezzatura multimediale capaci di accogliere fino a 60 persone e una palestra.

ROMAPalazzo Scanderbeg è una residenza del XV secolo situata nel centro storico di Roma, a due passi dalla famosa Fontana di Trevi e dal Palazzo del Quirinale, appena restaurata e aperta al pubblico. Un itinerario magnifico la separa da Villa Piccolomini, sede dello YogaFestival: un’ora a piedi passando per Pantheon, Piazza Navona e San Pietro. Come indicato dall’iscrizione sopra al portone, fu nel 1466 la residenza romana del principe Giorgio Castriota detto Scanderbeg, principe albanese e re d’Epiro, abile diplomatico e condottiero. Dimora accogliente, esclusiva e riservata, propone due soluzioni differenti per brevi e lunghi soggiorni: Palazzo Scanderbeg Townhouse e Palazzo Scanderbeg Suites. La Townhouse dispone di appartamenti di lusso dotati di tutti i comfort, ideali per sentirsi a casa durante un soggiorno breve a Roma. Gli ambienti sono stati restaurati con cura, in uno stile contemporaneo e raffinato che esalta la struttura creando un contrasto con l’epoca dell’edificio. I pavimenti sono stati realizzati con le originali briccole veneziane, ogni appartamento ha un letto matrimoniale ed è dotato di un bagno lussuoso. Un servizio di Conciergerie attivo 24 ore è a disposizione degli ospiti per soddisfare qualsiasi esigenza.

Read more

In cerca di hotel?
Ecco i più pazzeschi del mondo

Viaggiare, andare alla scoperta di luoghi pazzeschi, cambiare la visuale per qualche giorno,
riempirsi gli occhi di meraviglia.
A chi non piace? Per me è il passatempo migliore.
Il modo più giusto per spendere i risparmi e per godersi veramente la vita.
Grazie a Secret Escapes, il portale che fa sognare con soggiorni in hotel di lusso a tariffe scontate e vantaggiose, faccio un giro in alcuni dei resort più incredibili del mondo.
Perchè non venite con me?

hotelPartiamo dall’Islanda e dal Ion Luxury Adventure Hotel. Questo cottage con il suo stile sorprendentemente semplice lascia parlare il panorama. Situato a Thingvellir, nella parte sud-occidentale dell’isola, è sede di una spa, una piscina calda di 10 metri e l’architettura più gradevole del Golden Circle. Quando non si sta facendo un’escursione, è possibile rilassarsi nell’elegante bar dove si può godere di una vista surreale della natura selvaggia islandese e, se si è fortunati,vedere anche la sfuggente aurora boreale.
hotelIn Cile, nella riserva della biosfera protetta in Patagonia ci sono strutture incredibili. In particolare il Nathofagus Hotel & Spa, tutto in legno, e la surreale Montaña Mágica Lodge che sembra emergere direttamente dal sottobosco. Ispirata da una novella francese, questa struttura è una fantasia divenuta realtà, con l’acqua che gocciola, un ponte di legno e la soffitta come nel libro delle fiabe. Entrambe offrono ai propri ospiti piscine, suite confortevoli caratterizzate da arredi dècor che riportano lo stile locale. Inoltre è possibile noleggiare le attrezzature da sci (le piste più vicine sono a 40 minuti di distanza).
hotelVolando in Cina l’ambizioso progetto della InterContinental Hotel Group è ancora in costruzione, un complesso ricavato all’interno di una cava. Fuori dalla città di Shanghai, è dotato di giardini pensili, un lago artificale, un’incredibile cascata, la possibilità di praticare sport estremi e varie stanze sott’acqua.
In spagna, con l’Hotel Marques de Riscal il celebre architetto Frank Gehry ha fatto a Rioja il suo ultimo capolavoro dopo aver plasmato il Guggenheim di Bilbao. L’innovativa struttura in titanio si affaccia sulla più antica azienda vinicola della regione e dispone di un proprio bar con terrazza perfetto per degustare un drink e godere di una vista stupefacente.
hotelIl Yurt Retreat, Somerset, situato sulla contea sud-occidentale dell’accattivante Jurassic Coast, in Inghilterra, è uno stupendo resort di lusso strutturato in quattro tende che prendono ispirazione dalla tradizione mongola e impressionano per dimensioni e minuzia. C’è una casetta al centro del campo in cui è possibile riconnettersi con la vita convenzionale, qualora si desirasse cucinare, usare la doccia o crollare su una poltrona. La posizione, nel Somerset, è meravigliosa. L’Ice hotel, diventato ormai un’istituzione in Scandinavia, è una delle mete più insolite. Una fortezza di chiacchio appena a nord del circolo polare artico, nelle profondità della natura selvaggia. Le lussuose stanze sono letteralmente scolpite nel ghiaccio, con copriletti morbidissimi che mantenengono i letti caldi. La caratteristica più inaspettata? Una cappella con un tetto di ghiaccio lavorato e banchi rivestiti di pelliccia.

GUARDA TUTTE LE FOTO DEGLI HOTEL PIU’ INSOLITI DEL MONDO

LEGGI ANCHE: “PISCINE DA SOGNO, ECCO LE PIU’ BELLE DEL MONDO” 

GUARDA LE FOTO DELLE PISCINE DA SOGNO PIU’ BELLE DEL MONDO

Read more