Reportage e Territorio, da Udine per scoprire le Marche e raccontare un borgo

Un'esperienza particolare, ricca di emozioni e suggestioni, il corso di scrittura creativa ideato da Giaconi Editore in collaborazione con SiParteConErika ha richiamato anche pubblico da fuori regione

Più che un corso, lo definirei un piacevole incontro pieno di consigli utili e scambi di opinioni.
Esco arricchito da questa esperienza e non vedo l’ora di mettere in pratica ciò che ho imparato.
Gentilissime Erika e Cristiana, che hanno analizzato con grande cura e attenzione alcuni miei testi e mi hanno fatto notare ciò che non va bene. Ho apprezzato molto. 
Grande e contagiosa la passione per il suo lavoro, ed i libri in generale,  dell’editore Simone Giaconi. Infatti anch’io non vedo l’ora di iniziare a scrivere il mio racconto.
Anzi, ho già cominciato. (Michele, nato a Bari e residente a Udine)
Due giorni intensi, ricchi di pensieri, idee, emozioni …condivisi con persone meravigliose che sanno dare tanto, che credono in ciò che fanno, che mettono passione in ogni parola, in ogni gesto…in ogni momento…passione che ti contagia e ti fa sognare…in una suggestiva e dolce cornice: Ripe San Ginesio, un Borgo fatto di pace e silenzio! (Federica da Treia).
Frasi, commenti, considerazioni scritte da chi ha partecipato al corso di scrittura creativa dedicato al “Reportage e territorio”, organizzato dalla casa editrice indipendente marchigiana Giaconi Editore in collaborazione con SiParteConErika, nel weekend del 6 e 7 aprile. Raccontare un borgo, quello di Ripe San Ginesio, piccolo centro nell’entroterra di Macerata, particolare per i vicoli e per il ripopolamento che sta dando spazio soprattutto ad artisti e artigiani che in questo paese possono portare avanti le loro passioni. Borgo scelto anche da Giaconi Editore per aprire il “punto del pensiero” una libreria/spazio creativo dove verranno organizzati eventi finalizzare a promuovere il libro e la lettura in generale. Al corso oltre ad alcuni consigli su come progettare, scrivere e pubblicare un testo, si è parlato anche di come realizzare un reportage di viaggi. La due giorni caratterizzata non solo da lezioni teoriche e pratiche, è stata anche l’occasione per visitare Ripe San Ginesio, il Giardino delle Farfalle di Cessapalombo e il territorio.
Il corso è finalizzato alla realizzazione di un libro di viaggi sul borgo marchigiano che ha ospitato l’iniziativa.
Guarda l’intervista di Michele Castro arrivato da Udine per scoprire le Marche  

Read more

Il libro ed il fascino di un borgo italiano
Weekend all’insegna dei libri a Ripe San Ginesio

L'appuntamento è per sabato 16 marzo dalle 17.30 alle 21 e domenica 17 dalle 10 alle 20. Con l'occasione verrà inaugurato il nuovo "Punto del Pensiero", Giaconi Lab

Giaconi editore

Una due giorni dedicata ai libri e alla cultura in un borgo che proprio su questo vuole costruire il futuro.

Sabato 16 e domenica 17 marzo, infatti, la casa editrice Giaconi, dà concretezza ad un altro sogno: aprire il suo “Punto del Pensiero”, uno spazio dedicato a presentazioni di libri, laboratori, incontri con scrittori e al racconto di un territorio tutto da scoprire. Parte così, con un evento di due giorni intitolato “Il libro ed il fascino di un borgo italiano”, il viaggio della casa editrice indipendente marchigiana Giaconi che ha deciso di sposare il progetto dell’amministrazione comunale di Ripe San Ginesio, quello di far diventare questo centro in provincia di Macerata un bacino creativo, dove l’arte e la cultura sono i protagonisti.

“E’ importante trovare alternative per evitare lo spopolamento di piccoli borghi come quello di Ripe San Ginesio – ha commentato il sindaco Paolo Teodori -. Per questo abbiamo deciso di offrire spazi a prezzi contenuti ad artigiani e artisti, a chiunque voglia dare un contributo per rendere vivo il centro storico e dare un tocco in più a questo piccolo paese che ha comunque tanto da offrire”.

Così la casa editrice Giaconi ha sostenuto la causa dell’amministrazione comunale e ha deciso di occupare uno spazio nel centro storico del paese per creare un laboratorio del pensiero. Il weekend tra sabato e domenica sarà l’occasione per inaugurare questo locale che ospiterà tanti appuntamenti. Si comincia sabato nel tardo pomeriggio con alcuni eventi in programma dalle 17.30 alle 21. Domenica invece l’animazione durerà tutta la giornata, dalle 10 alle 20 circa. Ingresso gratuito. 

Read more