Destinazione Porto Potenza Picena

Andiamo al mare nelle Marche

163/365: Porto Potenza Picena

Sulla Riviera del Conero, in una zona delle Marche rinomata per il mare e per le spiagge. Porto Potenza Picena è la parte marinara del Comune che si sviluppa su un’altura. Questa zona  affacciata al mare è perfetta per passare qualche ora in spiaggia. Nelle Marche, in provincia di Macerata, questa è una località ideale per organizzare una vacanza in totale relax. In posizione strategica anche per raggiungere l’entroterra, presenta spiagge sabbiose e in parte caratterizzate dalla presenza di ghiaia e sassi. A pochi passi dalla spiaggia si trova il centro con negozi, bar e ristoranti. La località grazie alle piste ciclabili presenti, si può visitare comodamente anche in bicicletta che si può noleggiare facilmente in zona. Il simbolo del paese è la torre di Sant’Anna la cui costruzione risale al periodo medievale.

Dove: questa destinazione balneare si trova nel maceratese, nella regione Marche.

Numero di abitanti: Porto Potenza Picena conta circa 7 mila e 200 abitanti.

Da vedere in quanti giorni: Porto Potenza Picena è una meta ideale per chi vuole passare qualche giorno al mare, perfetta anche per le vacanze coi bambini. Il massimo è avere almeno una settimana di tempo.

Da fare assolutamente: rilassarsi al mare, fare una passeggiata sulla spiaggia o godersi un aperitivo al mare al tramonto. Porto Potenza Picena è una località tranquilla perfetta per riposarsi e rilassarsi. Vedere il borgo di Porto Potenza, molto suggestivo.

Qualche consiglio: la spiaggia di sabbia con tutti i servizi necessari è ideale anche per una vacanza in famiglia e con bambini.

Da assaggiare: in questo Comune delle Marche si possono assaggiare tutte le principali tipicità della Regione che in quanto a cucina è ricca di ricette anche particolari. Essendo una destinazione di mare vanno assaggiati i piatti di pesce, magari gustati in uno dei ristoranti sulla spiaggia.

Read more

Destinazione Cittadella

Oggi vi porto in provincia di Padova, andiamo a Cittadella

162/365: Cittadella 

Particolare per le sue mura che cingono completamente la città. Cittadella, in provincia di Padova è unica per la cinta muraria che permette di percorrere un camminamento di ronda di origine medievale e di forma ellittica. Da quella prospettiva si vede un’altra faccia della città che merita una visita. La passeggiata panoramica a circa 15 metri d’altezza è la principale attrazione di questa destinazione anche perché il percorso permette di camminare nella storia, tra esposizioni e scorci particolari. La città lontana da Padova solo 30 minuti, è bella da scoprire camminando. Il centro storico, tutto in piano, si visita a piedi o in bicicletta. Perdersi nelle stradine e nelle piazze è il modo migliore per conoscere questo luogo dalla storia antica e dal presente vivo e con un’alta qualità della vita.

Dove: Cittadella si trova in Veneto, in provincia di Padova da cui dista solo 30 chilometri.

Numero di abitanti: la città conta circa 20 mila e 100 abitanti.

Da vedere in quanti giorni: Cittadella si visita in un paio di giorni, se avete un weekend a disposizione è l’ideale per godere della città. Questa può essere una buona destinazione anche per una gita di una giornata.

Da fare assolutamente: percorrere il camminamento sulle mura che cingono completamente la città, fare una passeggiata in centro, vedere il teatro sociale, rilassarsi in uno dei bar del centro per una colazione o un aperitivo, respirare la storia che si percepisce profondamente camminando in centro.

Qualche consiglio: Cittadella è bella da vedere durante tutto l’anno ma a Natale è particolarmente magica. Con la pista di pattinaggio nella piazza centrale, le luci e gli addobbi, è veramente bella.

Da assaggiare: tra le tante e classiche tipicità venete a Cittadella ci sono due particolarità da provare : torta tipica, la dama dei Carraresi, e il cocktail Mezoevo, che riprende i gusti di Ernest Hemingway.

Read more