Sul Lago Maggiore, una gemma incastonata fra Lombardia e Piemonte

62/365 Castelletto Sopra Ticino

Tra Lombardia e Piemonte, praticamente sul confine fra le due regioni, si possono trovare piccoli Comuni particolarmente interessanti. Paesi che attirano ogni anno migliaia di turisti anche dall’estero. È il caso di realtà come Castelletto Sopra Ticino, paese che si trova proprio all’ingresso del Piemonte arrivando dalla Lombardia e che si sviluppa sulle rive del Lago Maggiore. Come tutti i paesi di lago, anche Castelletto ha in sè un’anima malinconica che però spesso si fa dimenticare visti panorami emozionanti che si possono ammirare in questo Comune.

Dove: in Piemonte, a pochi chilometri dal confine con la Lombardia, in provincia di Novara.

Numero di abitanti: poco meno di diecimila.

Da vedere in quanti giorni: più che da visitare, Castelletto Ticino è un borgo da vivere. Bisogna vivere le strade, i negozi, il paesaggio. Per questo possono bastare anche un paio di giorni. Se si vogliono visitare anche i dintorni, è consigliabile prendersi un paio di giorni in più.

Da fare assolutamente: il paese presenta un centro storico da vedere, anche se le bellezze più suggestive sono sulla sponda del Lago Maggiore. Lì la natura la fa da padrona e sono tanti gli angoli che lasciano senza fiato. Proprio per questo motivo, non ci si può esimere dal fare almeno una passeggiata sul lungolago.

Qualche consiglio: Arona e Stresa sono a un passo da Castelletto Ticino, quindi non fare un salto in questi due luoghi magici trovandosi dalle parti del Lago Maggiore sarebbe davvero un sacrilegio.

Da assaggiare: pancetta, bresaola e salumi in generale sono fra i prodotti tipici del Novarese e per questo non si può non rendere giustizia ai sapori del luogo. Formaggella, Ossolano d’Alpe e Gorgonzola sono poi i formaggi che qui sono su tutte le tavole. Fra i dolci, biscotti e pane di San Gaudenzio sono fra i più noti.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *