261/365: Mosca

Una città viva ad ogni ora, dalla storia antica e particolarmente interessante, fino alla zona moderna della city con alcuni grattacieli che spiccano in una Mosca che esalta soprattutto il passato. Passeggiando nella parte centrale della città, attorno al Cremlino, tra i maggiori luoghi da vedere con un’accurata visita anche al suo interno, e alla piazza Rossa che appare più piccola e meno maestosa da come si ricorda nei film, si rimane stupiti dalla bellezza degli edifici, ricercati e unici nel loro genere. Poi, per esempio passeggiando nel parco accanto alla piazza rossa, si vede la città moderna e se ne capiscono le potenzialità e la grandezza. Una metropoli dove si trova di tutto, dove si vive bene e ci si sposta e ci si orienta facilmente, anche in metropolitana, talmente sfarzosa che va visitata.

Dove: Mosca è la capitale, la città più popolosa e il maggiore centro economico e finanziario della Russia.

Numero di abitanti: la città ha più di 12 milioni di abitanti, 18 milioni se si calcola l’area metropolitana. E’ la prima città d’Europa per popolazione e superficie.

Da vedere in quanti giorni: Mosca si visita in qualche giorno. Se avete tempo almeno concedete alla scoperta della città circa 5/6 giorni, se invece dovete inserire questa destinazione in un tour che prevede anche San Pietroburgo, tre giorni pieni sono il tempo giusto per visitare le principali attrazioni e non stancarvi troppo.

Da fare assolutamente: passeggiare, camminare in centro per godere appieno della città, visitare il Cremlino, non perdere la zona più moderna, fare un giro in metropolitana, perdersi in Piazza Rossa e visitare i dintorni.

Qualche consiglio: il consiglio è assolutamente di visitarla quasi interamente a piedi, perdersi per Mosca è il modo migliore per vederne ogni angolo, di giorno e di sera. Non perdete poi qualche giro in metropolitana che per la bellezza e particolarità è considerata una delle attrazioni da non perdere in città.

Da assaggiare: in Russia non c’è, come ad esempio accade in Italia, una cucina regionale o differente rispetto alle zone. Di sicuro Mosca offre molto anche dal punto di vista di locali e ristoranti e non è difficile trovare cucine di ogni tipo. Se volete mangiare russo scegliete un posto tipico e buttatevi sulle zuppe o su un buon caviale e qualche assaggio di vodka.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *