56/365 Morigerati

Morigerati è un piccolo paese in provincia di Salerno, il primo a dare la possibilità ai visitatori di dormire in un albergo diffuso nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Un modo originale per vivere una vacanza autentica dormendo in una delle case del borgo o nella frazione vicina di Sicilì in un progetto ampio che rende questi luoghi un “Paese Ambiente”. Il borgo, situato in una zona di grande interesse naturalistico, è il posto giusto dove organizzare una vacanza a contatto con la natura, ma nello stesso tempo a pochi chilometri dal mare e dal Golfo di Policastro. Il paese è piacevole anche per chi cerca un luogo tranquillo dove ci si può rilassare e dedicare alla buona tavola.

Dove: in Cilento, in Campania, in provincia di Salerno

Numero di abitanti: circa 670 abitanti

Da vedere in quanti giorni: Morigerati è un borgo piccolo che si visita in poche ore, il Cilento è una zona molto bella dove organizzare una vacanza soprattutto nei mesi più caldi. Questa parte della Campania si visita in almeno una settimana.

Da fare assolutamente: fare un giro nel centro storico, visitare la grotta del fiume Bussento, trascorrere qualche ora nell’Oasi WWF, raggiungere la vicina Sapri, sul mare.

Qualche consiglio: il Cilento è un’area che offre di tutto, borghi, luoghi naturalistici, tipicità gastronomiche. Il consiglio è quello di organizzare una vacanza che vi permetta di vedere alcune località di mare e di vivere anche l’entroterra.

Da assaggiare: La cucina cilentana è ricca di prodotti da assaggiare. Terra della dieta mediterranea in questa zona della Campagna vanno provate le alici di Menaica, i formaggi come il caciocavallo, i ceci, i fichi bianchi, la mozzarella, ma anche i tipici cavatielli, le friselle con il pomodoro e la panedda prena, pane ripieno con verdure, salumi e formaggi.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *