Andiamo nella Grande Mela, una città da visitare almeno una volta nella vita

111/365 New York 

Conosciuta anche come “Grande Mela”, la città nasce nell’omonimo stato alla foce del fiume Hudson sull’oceano Atlantico. Viva, piena di colori, rumori e odori, New York con quasi 9 milioni di abitanti è la città più popolosa degli Stati Uniti. E’ la città dove non ci si annoia mai: di giorno tra i musei, le esposizioni d’arte, gli eventi, i parchi, i monumenti da vedere, si può girare – a piedi, in taxi o coi comodissimi mezzi – per ore. Di sera ce n’è per tutti i gusti. New York è difficile da capire e scoprire in pochi giorni, ma va vista almeno una volta nella vita. Se potete concedetevi almeno una vacanza di una settimana, ma se non potete partite anche per qualche giorno, tornerete con un’energia diversa e tante immagini negli occhi.

Dove: città degli Stati Uniti d’America.

Numero di abitanti: New York è la città più popolosa degli Stati Uniti, si contano circa 8 milioni e mezzo di abitanti, il doppio di Los Angeles.

Da vedere in quanti giorni: A New York si può stare qualche giorno o qualche mese, la città non finisce mai di stupire e per visitarla tutta ci vuole molto tempo. Per innamorarsi di New York, vedere il centro e i principali luoghi d’interesse, bastano anche 7 giorni.

Da fare assolutamente: vivere New York in tutte le sue forme. Per capire la città dovere immergervi nel centro, camminare a Manhattan, passare da Times Square, andare a Central Park, vedere un musical in un teatro, perdervi nella zona di Brooklyn e Broadway. New York va scoperta passo dopo passo.

Qualche consiglio: New York è bella durante tutto l’anno, in ogni stagione offre qualcosa di diverso. La primavera e l’autunno sono i periodi migliori per visitarla. Il clima è buono, non troppo freddo ne troppo caldo e si può girare comodamente.

Da assaggiare: a New York si mangia davvero di tutto, per gli amanti della tavola è l’occasione per sperimentare anche le cucine più particolari.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *