104/365: Roma

Città eterna, capitale d’Italia, Roma è unica. Con le sue bellezze e contraddizioni offre molto ai visitatori che la raggiungono da ovunque. Se avete poco tempo e magari siete di passaggio, passate a visitare almeno il centro: piazza di Spagna, Navona, la Fontana di Trevi, la zona del Pantheon sono da vedere almeno una volta nella vita. Se invece potete concedervi più giorni godetevi la città, magari facendovi accompagnare da un romano a scoprire i posti più belli. A Roma sono ancora più interessanti i luoghi insoliti e poco conosciuti. In ogni caso sarà difficile andare via senza la voglia di tornare presto

Dove: capitale d’Italia, nel Lazio.

Numero di abitanti: 2 milioni e 850 abitanti.

Da vedere in quanti giorni: Roma si può vedere in qualche giorno, si può visitare in qualche ora, magari se si fa tappa in centro andando altrove, ma anche in moltissimo tempo. Offre talmente tanto da vedere, tra luoghi più conosciuti e insoliti, che può essere una destinazione anche per una vacanza molto lunga.

Da fare assolutamente: visitare il centro, respirare la storia vedendo la zona dei Fori Imperiali, il Colosseo e le principali piazze della città, passare una serata a Trastevere, vivere la primavera romana.

Qualche consiglio: Roma è bella sempre, una città che stupisce ogni volta e che non smette mai di affascinare i tantissimi turisti che la visitano. Il momento più bello per viverla è la primavera, il clima è perfetto per godersi ogni angolo della città a piedi e per partecipare ai tanti eventi che vengono organizzati. Per chi vuole visitarla senza troppo caos, l’ideale è il mese di agosto quando la gente preferisce la spiaggia alla città.

Da assaggiare: un buon piatto di carbonara a Roma è d’obbligo, così come un buon carciofo alla giudia da mangiare in un ristorante del Ghetto. La cucina romana è varia e le ricette da assaggiare sono sfiziose e per tutti i gusti.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *