Viaggio in Lombardia, in un paese in provincia di Varese

247/365 Somma Lombardo

L’estate non è ancora finita, ma il meteo sta iniziando a far capire a molti di noi che i momenti più caldi sono ormai alle spalle. Una volta tornati dal mare e dalla montagna e riprese le attività lavorative, però, non è detto che non ci si possa concedere qualche fine settimana di relax in questa coda della stagione estiva. La Lombardia, che solitamente non è una delle regioni che puntano maggiormente sul turismo, riserva spesso grandi sorprese. Come è per Somma Lombardo, paese bagnato dal fiume Ticino.

Dove: in Lombardia, in provincia di Varese.
Da vedere in quanti giorni: un fine settimana potrebbe essere sufficiente.
Da fare assolutamente: Somma Lombardo è un Comune noto soprattutto perché si trova nelle vicinanze dell’aeroporto di Malpensa – sul suo territorio si trova infatti proprio la Cascina Malpensa -, ma è caratterizzato da diversi luoghi di interesse. Primi fra tutti i paesaggi, così tipicamente lombardi e a tratti anche malinconici, che si possono osservare percorrendo il territorio in auto. Da non tralasciare sono poi i numerosi monumenti ed edifici religiosi: si va dalle chiese di Sant’Agnese e San Bernardo fino al castello Visconti di San Vito.
Qualche consiglio: la diga di Panperduto è un luogo particolarmente suggestivo da non lasciarsi scappare, così come tutta la zona del Ticino. Particolarmente interessante per chi è appassionato di aree dismesse e luoghi abbandonati è il Campo della Promessa, ex base militare. Per arrivarci bisogna inoltrarsi nella boscaglia e non è un posto del tutto sicuro.
Da assaggiare: le specialità lombarde caratterizzano la cucina di Somma Lombardo. Il dolce tipico sono i “biscutitt di fioeu”, ideati proprio dai bimbi delle scuole del paese. Poi il brasato, la supa de can. Da non dimenticare la polenta. Insomma, sono tanti i sapori della tradizione lombarda da assaggiare anche in provincia di Varese.
Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *