Andiamo in Sicilia

193/365: Taormina

Rinomato centro turistico della Sicilia. Destinazione visitata da turisti che la raggiungono da tutto il mondo, in ogni mese dell’anno, Taormina è da non perdere. Amata dai viaggiatori fin dai tempi più antichi, meta del Grand Tour e attrazione di grande valore, la città ha ospitato e richiama importanti personaggi, artisti, intellettuali e scrittori. La posizione strategica sul mare offre dei panorami mozzafiato, accanto al grande patrimonio artistico e archeologico di cui la città e ricca. Taormina è una meta adatta anche a chi vuole fare una vacanza al mare senza tralasciare monumenti e luoghi di interesse di grande valenza.

Dove: è un Comune della città metropolitana di Messina, si trova in Sicilia. Tra i luoghi da vedere in questa regione, Taormina è sicuramente tra i principali luoghi d’interesse.

Numero di abitanti: Taormina conta circa 11 mila abitanti ed è uno dei centri turistici internazionali più importanti della regione siciliana.

Da vedere in quanti giorni: Taormina è una città meravigliosa. Arte, cultura, storia e natura tutto concentrato in poco spazio. Per vedere la città concedetevi quattro o cinque giorni.

Da fare assolutamente: vedere il centro e fare una passeggiata lenta tra le bellezze della città. Da non perdere c’è il famoso teatro greco, il palazzo Corvaja, il duomo e il palazzo Santo Stefano. Passate anche qualche ora o giornata al mare e rilassatevi.

Qualche consiglio: se siete a Taormina andata a visitare l’isolotto. L’isola bella è unita alla terra ferma con una sottile lingua di terra ed è grande circa un chilometro. Prendetevi il tempo necessario per scoprire la città, vi stupirà in ogni angolo.

Da assaggiare: in questa zona di mare sicuramente sono i piatti a base di pesce a fare da protagonisti, da assaggiare anche i famosi arancini di riso e tra i dolci a base di mandorle, ricotta e marzapane.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *