Siete mai stati in Polonia? E' stato uno dei viaggi più belli che ho fatto. Oggi vi consiglio di visitare Varsavia

149/365: Varsavia 

Una città che incanta e trasmette emozioni contrastanti: in alcuni casi tristezza per quello che ha “passato” in parte speranza per quello che è oggi e per il futuro che le si prospetta davanti. Varsavia: esuberante, movimentata, piena di vita e di iniziative da seguire. Città dallo spirito giovane dove c’è un brillante ed equilibrato connubio tra l’antico e il moderno. Risorta dalle macerie dopo la II Guerra Mondiale che l’ha completamente distrutta, è stata ricostruita fedelmente e oggi appare com’era un tempo, un risultato che è quasi un miracolo. La zona vecchia della città è inserita nella lista dei patrimoni Unesco e grazie anche alla presenza dell’Università non è solo il principale centro amministrativo, ma anche scientifico, culturale e artistico della Polonia.

Dove: Varsavia è la capitale della Polonia, è anche la più grande in temine di popolazione.

Numero di abitanti: questa città della Polonia conta circa 1.770.000 abitanti.

Da vedere in quanti giorni: dipende dal tempo che avete a disposizione, se siete di fretta potete visitare il centro in qualche ora, se potete concedervi qualche giorno in più, passate a Varsavia almeno quattro giorni.

Da fare assolutamente: fare un giro nella città vecchia, passare nella piazza del mercato e in quella del castello, vedere il Parco Lazienki e il palazzo della cultura e della scienza.

Qualche consiglio: Varsavia è bella da vedere durante tutto l’anno, d’inverno il clima è piuttosto rigido. I periodi migliori per vederla sono la primavera e l’autunno. In estate può essere più affollata.

Da assaggiare: in Polonia i piatti della tradizione sono particolari. Da assaggiare i bigos, spezzatino di carne mista con l’aggiunta di crauti, i pierogi, dei ravioli ripieni, le numerose zuppe fatte in tanti modi, tra i piatti più gettonati in Polonia. Da provare poi ci sono i Golabki, involtini di cavolo ripieni con carni miste e i tanti dolci come il Mazurek, pasta frolla con cioccolato e marmellata.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *