Venezia, una delle città più visitate ed amate dai turisti che arrivano per vederla da tutto il mondo

39/365: Venezia

Una città unica nel suo genere, Venezia (leggi l’articolo qui con anche due consigli sul dove mangiare) è tra le destinazioni più visitate al mondo anche da tanti turisti stranieri. Il centro della città, caratteristico per le sue piccole isole, collegate da ponti, è il primo luogo da scoprire. Perdersi a piedi nelle stradine di Venezia è il modo migliore per conoscerla davvero. La città, un’immensa isola pedonale, è collegata alla terraferma da un ponte ferroviario e da uno dove possono passare le auto. Lasciare l’auto nel parcheggio di piazzale Roma è comodo e consente di raggiungere il centro a piedi senza dover prendere altri mezzi e cominciare comodamente la visita della città.

Dove: capoluogo dell’omonima città metropolitana e della regione Veneto.

Numero di abitanti: circa 261 mila

Da vedere in quanti giorni: per vedere i principali luoghi turistici e godere dell’atmosfera di Venezia basta qualche giorno. Se avete la possibilità di soggiornare una settimana riuscite anche a vedere le isole vicine.

Da fare assolutamente: perdersi nel centro storico, visitare la città durante il Carnevale e durante il Festival del cinema, andare in piazza San Marco, salire su un vaporetto, visitare l’isola di Burano.

Qualche consiglio: visitare Venezia è una scoperta continua per questo bisognerebbe vederle la città in diversi momenti dell’anno. In inverno è suggestiva anche quando piove e c’è l’acqua alta, in primavera è molto piacevole, in estate un po’ troppo calda. .

Da assaggiare: il Veneto è ricco di piatti da provare. A Venezia sa non perdere ci sono sicuramente il baccalà mantecato, i bigoli in salsa, le sarde in saor e le frittole durante il Carnevale.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *