L'evento è in programma sabato 30 e domenica 31 marzo. Il programma completo e un consiglio su dove soggiornare

MonferratoLa primavera vi fa venire voglia di viaggiare? Perché non organizzate un bel viaggio in Monferrato dove i fiori e i profumi rendono ancora più belli i panorami delle colline Unesco? Magari durante Golosaria, rassegna in programma sabato e domenica, 30 e 31 marzo.
L’occasione per trascorrere un weekend all’insegna di buon cibonaturabenessere con tante iniziative da condividere con la famiglia e gli amici come passeggiate, visite guidate, degustazioni, mostre, musica e la possibilità (su prenotazione) di godere di rigeneranti trattamenti nella SPA del resort I Castagnoni che aderisce all’iniziativa.

Un evento ricco di eventi e appuntamenti in programma.

SABATO 30 MARZO 

Apertura dalle ore 11 alle 19

  • Le fotografie di Anne Conway “I filari di viti”: mostra fotografica nel Giardino Storico.
  • Visite guidate gratuite a intervalli regolari alla dimora storica risalente al 1742, con l’apertura della Cappella dell’Annunciata.
  • Dalle 12 alle 14: Agnolottata con “panoramica” sulle vigne Unesco, per assaporare profumi e sapori della natura.
  • Ore 15.30: dal vicino borgo di San Martino di Rosignano, piazza della Chiesa, “Golosaria in Cammino”; partenza della camminata di NordicWalking fra castelli, vigne e cave di pietra da cantone del territorio di Rosignano Monferrato con arrivo intorno alle 17.30 a I Castagnoni per il ristoro monferrino con degustazione di vini locali accompagnati dalle note musicali del gruppo “Reparto n. 6”

DOMENICA 31 MARZO 

Apertura dalle ore 11 alle 20

  • Le fotografie di Anne Conway “I filari di viti”: mostra fotografica nel Giardino Storico.
  • Visite guidate gratuite a intervalli regolari alla dimora storica risalente al 1742, con l’apertura della Cappella dell’Annunciata.
  • Degustazione di vini dei produttori monferrini.
  • Dalle 12 alle 14: Agnolottata con “panoramica” sulle vigne Unesco, per assaporare profumi e sapori della natura.
  • Dalle ore 16.30 sino alla chiusura: “Merenda nel giardino” con musica del “Reparto n. 6”
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *