Al ristorante Il Viandante anche piatti senza latte

Liguria terra di poeti, navigatori e anche di… ristoratori. Spesso decisamente accoglienti, peraltro. E attenti anche alle esigenze di chi è alimentarmente molto diverso dalla massa. Come avviene nel mio caso: io sono intollerante a latte, glutine, lieviti e nichel. Una sfortuna per certi versi. Anzi, un vero disastro il più delle volte. Ma anche l’occasione per scoprire e lasciarsi sorprendere dalle eccellenze che il territorio italiano propone.

Come mi è accaduto a Sarzana, al ristorante Il Viandante (leggi qui). Una piacevole scoperta. In questo ristorante a conduzione famigliare, infatti, si possono trovare anche piatti senza glutine nè latte. Piatti decisamente saporiti e succulenti, molto diversi da quello che attende in molti esercizi commerciali chi si trova a dover avere a che fare con problemi alimentari.

Ristorante Il Viandante senza glutine a Sarzana

Ristorante Il Viandante senza glutine a Sarzana

Perché a Il Viandante si possono trovare, ad esempio, gnocchi senza glutine. E così ecco la cena a base di gnocchi con seppie e carciofi, rigorosamente senza tracce di latte. Non si tratta di un locale certificato, quindi chi ha allergie potrebbe risentire anche di una parziale contaminazione. Ma per chi è intollerante le possibilità non mancano. Anche di gustare dolci appetitosi, come ad esempio una torta di farina di cocco e una caprese al cioccolato.

Anche a Sarzana, quindi, si possono trovare soluzioni per chi come me non è di certo semplice da “portare in giro” per ristoranti. Soluzioni peraltro di qualità e con una spesa decisamente contenuta. Per una cena, vino compreso, si può arrivare a spendere intorno ai 20-25 euro: decisamente poco, se si considerano la qualità dei prodotti proposti, del servizio e la varietà di piatti presenti nel menù. Insomma, quella de Il Viandante è stata davvero un’esperienza che non solo consiglierei, ma che riproverò sicuramente volentieri entro breve.

Avete segnalazioni di locali per chi ha intolleranze alimentari o volete raccontarci le vostre esperienze? Scriveteci a siparteconerika@gmail.com.

Cristiana Mariani

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *