Tutti i luoghi che saranno protagonisti durante le Olimpiadi invernali

Le Olimpiadi invernali del 2026 si terranno in Italia. Di fatto le gare si svolgeranno negli impianti di Cortina D’Ampezzo, Santa Caterina Valfurfa, Bormio, Livigno, Anterselva, Baselga di Pinè, Tesero e Predazzo. Montagna, montagna, decisamente montagna quindi, ma anche la città, inutile negarlo, più importante d’Italia ovvero Milano. Una città che a prima vista sembra avere poco a che vedere con il mondo della neve e del ghiaccio, ma nella quale saranno comunque da qui al 2026 realizzati diversi impianti per ospitare le competizioni olimpiche.

Quello del 2026 con Milano-Cortina sarà un appuntamento non solo con le Olimpiadi, ma anche col turismo. Luoghi incantevoli che si mostreranno nella loro versione più sfolgorante, pronti ad accogliere atleti e tifosi da tutto il mondo. Conosciamo un po’ meglio i luoghi delle Olimpiadi invernali del 2026. Milano, dove si svolgerà la cerimonia d’apertura nello stadio San Siro, il tempio di sport e musica, non ha certo bisogno di presentazioni. “Ti te dominet Milàn”: sarà la splendida Madonnina ad accogliere gli appassionati di tutto il mondo. Piazza Duomo, la Galleria Vittorio Emanuele, corso Como e corso Garibaldi con i loro locali, le zone nuove riqualificate come Isola e NoLo, oltre a Sant’Ambrogio, il Cenacolo di Leonardo, per non parlare di Brera e dei Navigli: il mondo rimarrà incantato.

Così come rimarrà estasiato dal paesaggi di Santa Caterina Valfurva, in provincia di Sondrio, che si trova nel parco nazionale dello Stelvio. Lo sci da queste parti è praticamente d’obbligo, così come lo è a Bormio. Altro Comune nel parco nazionale dello Stelvio, Bormio ha numerosi luoghi di interesse fra la chiesa dei Santi Gervaso e Protaso, l’oratorio di San Vitale e piazza Cavour.

Panorami mozzafiato anche nelle province di Trento, come a Predazzo che da paese di poco più di 4.000 abitanti diventerà il centro di alcune gare, e di Bolzano. Cortina D’Ampezzo sarà l’altra grande protagonista. La “regina delle Dolomiti” è ricca di luoghi storici da visitare, così come di negozi in cui fare shopping. Shopping e montagna: un binomio che si addice anche a Livigno, città nota in tutta Italia tanto per gli acquisti vantaggiosi che vi si possono fare quanto per i suoi paesaggi innevati e mozzafiato.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *