Airbnb, la piattaforma di ospitalità più grande al mondo, promuove un modo nuovo di viaggiare e con la nuova applicazione aggiornata ti consiglia case, quartieri e luoghi da vedere.
Tutto questo per abitare e vivere un luogo non solo per visitarlo.

viaggiareViaggiare non vuol dire soltanto visitare un posto nuovo, vedere una città, entrare in un museo. Viaggiare è vivere in un altro posto la vita che vivresti a casa tua. Viaggiare è mangiare i piatti della terra che visiti, sperimentare gli usi e i costumi del posto che hai scelto di vedere, conoscere la gente e farsi trasportare alla scoperta di quello che non puoi perdere. E Airbnb tutto questo lo sa bene. La piattaforma di ospitalità più grande al mondo ha svelato il prossimo capitolo nella sua missione di diffondere un modo nuovo di viaggiare, offrendo un’alternativa al turismo di massa. Aggiornando la propria app con nuove funzionalità e aprendo al mondo la sua campagna, il portale www.airbnb.it  mette in rete le persone che vogliono cambiare il loro modo di viaggiare.

viaggiareQuando viaggi è più bello e più facile sentirsi a casa se scegli il posto giusto dove soggiornare, il quartiere della città che fa per te. E lo è ancora di più se a consigliarti dove andare e cosa vedere è una persona del posto o che quel luogo lo conosce bene. L’applicazione di Airbnb consiglia le case, i quartieri, le esperienze che ti permettono di vivere una città e non solo di visitarla.

«La ragione principale per cui si sceglie di viaggiare con Airbnb è perché si vuole vivere come le persone del luogo. Non come dei semplici turisti bloccati in lunghe file, tra la folla solo per entrare in un museo – ha detto Brian Chesky, cofondatore di Airbnb e CEO -. I nostri host offrono molto di più rispetto ad un’ospitalità generica,  accolgono i viaggiatori di tutto il mondo nella loro comunità».

Quindi ovunque vai, vivici. Quando soggiorni in un alloggio Airbnb, non hai solo una casa. Hai un quartiere. Una città. Anche la caffetteria all’angolo è lì per farti sentire a tuo agio. Non sei un estraneo o un turista che scatta sempre le stesse foto. Ovunque vai con Airbnb, è come se vivessi lì. Anche solo per una notte.

GUARDA IL VIDEO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *