L'azienda di olio e la sua produzione nella zona di Andria

Sapori decisi, che aggiungono qualcosa a qualsiasi piatto e che al contempo raccontano la terra da cui provengono. Il modo migliore per dare un carattere ad un piatto è utilizzare, oltre a materie prime fresche e di qualità, anche un olio che abbia una propria identità. E quando si tratta di identità e sapori poche regioni sono migliori della Puglia.

Lì l’olio ha un sapore inconfondibile, che è ormai diventato un biglietto da visita di questa regione in tutto il mondo. Andria è un Comune di circa 100.000 abitanti e lì ha sede l’azienda Guglielmi, che si occupa della produzione di olio di qualità. Una produzione di 5.000-6.000 bottiglie di olio da mezzo litro l’anno e soltanto 300 magnum: quella della famiglia di Saverio Guglielmi è un’azienda a conduzione famigliare.

Olio Guglielmi

Olio Guglielmi

“Abbiamo scelto di rinnovare le nostre bottiglie proprio per una “questione di carattere” – racconta Guglielmi -. Le nostre bottiglie hanno dei profili di donna disegnati sopra, profili che hanno caratteristiche diverse a seconda della tipologia di olio che contengono. La nostra è una filiera corta, produciamo tutto noi”. “Raccogliamo le olive quando non sono ancora del tutto mature – spiega -, in modo da far loro mantenere tutti i componenti del prodotto”. A crudo sulla pizza, ma anche nel modo più naturale: “A me l’olio piace sul pane, magari con un po’ di pomodoro. I sapori semplici sono sempre quelli più genuini”.

Sapori genuini e naturali provenienti da una terra, la Puglia, che è caratterizzata non soltanto dall’olio ma da frutta e verdura che meritano di essere assaggiati almeno una volta nella vita. E, perché no, visto che in questo periodo in tanti iniziano a pianificare le vacanze estive, proprio questi sapori potrebbero essere al centro di un tour enogastronomico estivo. Con una tappa obbligatoria in qualche stabilimento di produzione di olio. Magari proprio dalla famiglia Guglielmi.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *