Ecco una delle nostre ricette gluten free più facili

Piatti gourmet? Composizioni da intenditori? Impiattamenti degni di Masterchef? No, diciamo che pietanze del genere non fanno per noi. Non perché non ci piacciano, ma perché noi viaggiatori intolleranti già abbiamo i nostri problemi da affrontare. Pensate se, oltre ai piatti senza glutine, lattosio, lieviti e nichel, dovessimo pensare anche a realizzare portate esteticamente belle e composte: essere viaggiatori intolleranti diventerebbe un lavoro.

Ecco allora la ricetta di un piatto semplice e molto veloce da realizzare. Oltre ad essere gluten free, senza lattosio nè proteine del latte e sprovvisto anche di lieviti e nichel. Insomma, una vera manna per tutti noi diversamente alimentari.

Patate e salmone senza glutine

Patate e salmone senza glutine

Il piatto di per sè è così semplice da rasentare il ridicolo (mai quanto la ricetta del pollo ai ferri di Elisabetta Canalis, va detto): si tratta di patate e salmone. Come si cucina? Basta sbucciare le patate, tagliarle a pezzettini, adagiarle in una pirofila con olio e sale (a noi piace aggiungerci anche un pizzico di peperoncino), aggiungervi del salmone affumicato o fresco tagliato a straccetti, condire tutto con del limone e ricoprire con del pangrattato di riso.

Poi cuocere in forno a 200 gradi per una ventina di minuti. Se preferite, potete prima lessare le patate mettendole nel microonde con un po’ di acqua per qualche minuto e poi in forno con il salmone. Ecco pronto un piatto gustoso, senza glutine e senza tutti gli altri allergeni che possono rovinare i nostri viaggi intolleranti.

Non si tratta di certo di una pietanza arzigogolata o che potrà farvi assurgere al ruolo di chef, ma almeno avrete del cibo sano e che vi nutrirà senza darvi problemi. E che, inoltre, non avrà bisogno di essere per forza riscaldato. Sarà quindi prezioso anche in caso di trasferte in luoghi dove trovare del cibo senza glutine o senza altri allergeni potrebbe causare qualche problema.

Le quantità? A piacere. Già non possiamo mangiare quasi nulla, se poi ci limitiamo anche nelle quantità del cibo la nostra vita diventa davvero difficile.

Avete ricette gluten free da suggerirci? Scriveteci a siparteconerika@gmail.com

Cristiana Mariani

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *