Torna l’iniziativa dedicata ai libri curata dalla Biblioteca di Baia Flaminia
In estate biblioteca in spiaggia per tutti

libriLibri agli stabilimenti balnerari: torna anche quest’anno il progetto curato dalla biblioteca di Baia Flaminia dedicato alla lettura. Con ben 19 stabilimenti, 2.300 libri portati al mare, 350 bambini coinvolti dalle, l’edizione 2015 di “Biblioteca in spiagga” ottiene un grande successo e si rinnova con la collaborazione del quartiere 9, Soria Porto.
E allora da giugno, libri al mare per tutti. Come sempre, l’obiettivo è di promuovere la lettura anche fuori da luoghi istituzionali come la biblioteca, e di portarla in contesti informali di svago e relax. Chi è al mare ha più tempo a disposizione per leggere e anche chi ha perso questa abitudine può riscoprirne il piacere grazie alla comodità di avere a “portata di ombrellone” un’interessante scelta di libri donati dai cittadini; perché questo è il bello: i volumi in spiaggia arrivano da un gesto di civiltà.
libriNel 2016, proprio grazie alla crescita delle donazioni, sono aumentati i punti prestito ed è stata diversificata l’offerta tra narrativa, saggistica, pubblicazioni in lingua e fumetti. I libri potranno essere letti in spiaggia o portati a casa e restituiti presso il proprio bagno o direttamente in biblioteca. L’accesso ai punti lettura è libero ed è aperto ai clienti degli stabilimenti e a chi frequenta le spiagge libere.
Partecipano all’iniziativa gli stabilimenti balneari Alfredo, Bahia Del Sol, Bibi, Chalet a Mare, Due Palme, Enrico, Gelsi, Giuseppe, Joe Amarena, Jolly Joker, Lido del Marinaio, Maria, Paradiso, Riccardo, Spiaggia delle Poste, Tiki, Tino, Fun-k Beach Cafè, Camping Norina e il Bar Guerra.
Nei mesi di luglio e agosto torneranno le letture in spiaggia per bambini, curate dai Lettori Volontari del progetto “Nati per Leggere”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *