I prezzi di cocktail, abbigliamento, cibo e vari prodotti sono di poco superiori all'Italia, ma le attrazioni rischiano di essere davvero costose

Dubai è una città molto costosa, invivibile se non si hanno tanti soldi e off limits per gran parte del turismo di massa. Falso, almeno in parte. Che Dubai sia costosa è innegabile, ma è altrettanto innegabile che il cambio conviene ai cittadini europei. La moneta di Dubai è il dirham, che dal punto di vista dell’euro oscilla praticamente quotidianamente fra il 3,6 e il 4,1.
65dubaiTradotto: un euro può valere dai 3,6 ai 4,1 dirham. Questo significa che, ad esempio, una cena sul lungomare più esclusivo – Jumeirah Beach – della città può costare dai 25 ai 30 euro, ovvero dagli 85 ai 100 dirham a persona. Praticamente come in Italia. Si può arrivare anche a spenderne 50-60, ma di certo non le cifre folli che si immaginano pensando a posti principeschi come sono gli Emirati Arabi. Se capitate a Dubai nel periodo del Ramadan, poi, non potete non approfittare dei saldi. Nel mondo arabo, il Ramadan è inteso come un momento di festa il che significa che moltissimi negozi praticano sconti dal 20 al 50%. Alcuni anche il 70.  Sbagliato sarebbe affermare che una vacanza a Dubai possa costare poco: già solo il volo e il pernottamento non sono di certo una passeggiata e la vita lì costa comunque abbastanza. Però non lasciatevi abindolare dal lusso che si vede in tv o su internet: le possibilità per non lasciare un intero stipendio sul posto ci sono eccome. Basti pensare che, ad esempio, un cocktail in un dei rooftop più esclusivi e con la vista più mozzafiato del mondo costa una cinquantina di dirham, ovvero circa 15 euro. Sicuramente non poco, ma neppure così tanto da togliersi il sonno se si è scelto di andare a Dubai. Un po’ differente è la logica per la attrazioni della città. Salire sul Burj Khalifa, ovvero il grattacielo più alto del mondo costa circa 120 euro. Si viene accolti con dolcetti arabi, succhi di frutta e caffè arabo, l’assistenza è personalizzata e si viene coccolati – come praticamente ovunque in questa città -, però il costo non è proprio abbordabile: basti pensare che una famiglia di quattro persone dovrebbe spendere quasi 500 euro solo per salirvi.

LEGGI ANCHE “SPECIALE DUBAI, TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE”

SCARICA QUI LO SPECIALE DUBAI 
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *