Andiamo in Umbria a visitare uno dei borghi da non perdere

60/365 Spoleto

Spoleto è una piccola città umbra in provincia di Perugia davvero particolare. Dalla storia molto antica mostra nel tessuto urbanistico influssi di epoca romana, ma nello stesso tempo ha mantenuto intatte le caratteristiche medievali. Bello il centro storico che si raggiunge anche facilmente a piedi utilizzando una fitta rete di tunnel e scale mobili che agevolano il flusso di visitatori e turisti. Città ricca di monumenti come il duomo, il teatro greco, la casa romana, la rocca Albornoziana e il ponte delle torri.

Dove: in Umbria, in provincia di Perugia

Numero di abitanti: circa 38mila

Da vedere in quanti giorni : per visitare bene Spoleto l’ideale è avere almeno tre giorni.

Da fare assolutamente: passeggiare nel centro storico, vedere piazza Duomo, raggiungere i principali luoghi di interesse con il sistema di scale mobili.

Qualche consiglio: Spoleto è un centro molto interessante dal punto di vista storico e culturale, è la meta ideale per chi si vuole godere un piccolo borgo non lontano da zone di grande interesse naturalistico e per chi cerca un centro dal grande fermento culturale.

Da assaggiare: la cucina umbra è ricca di tipicità, da non perdere il tartufo nero, il sedano e l’olio di Trevi e per il dolce la crescionda, un tipico dolce a base di uova, farina, cioccolato, amaretti e Mistral.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *