Destinazione Londra

160/365: Londra

Una città viva, piena di giovani, di luoghi da vedere e di esperienze da fare. Londra in Inghilterra è una meta da vedere. Scelta spesso dai ragazzi per vivere un’esperienza all’estero, è la città dove in molti scelgono di vivere per le tante opportunità che offre. Musei, luoghi d’interesse, parchi, teatri : a Londra c’è sempre qualcosa da fare e da vedere. Dalla National Gallery al British Museum, collezioni importanti che presentano anche pezzi unici, assolutamente da non prendere . Per visitarla, l’ideale è girare a piedi e coi mezzi, perdendosi nei quartieri più conosciuti e andando anche a vedere le zone meno frequentata per capire bene la città.

Dove: Londra è la capitale dell’Inghilterra, oltre ad essere la città più grande del Regno Unito.

Numero di abitanti: Londra è una città molto grande con circa nove milioni di abitanti.

Da vedere in quanti giorni: meta ideale per un Weekend ma anche per vivere una vita. Dipende molto dalla vacanza che volete fare, il minimo per visitare la zona più turistica è avere 5 o 6 giorni a disposizione.

Da fare assolutamente: vedere  la zona centrale della città, passando per Covent Garden, Piccadilly Circus, Trafalgar Square. Visitare i principali musei come il British, la National Gallery e la Tate. Scoprire i luoghi d’interesse della città.

Qualche consiglio: per visitare Londra il momento ideale è la primavera quando non fa molto caldo e si può godere della città anche frequentando i tanti posti all’aperto.

Da assaggiare: in Inghilterra non si mangia molto bene. Il bello di Londra è che ci sono ristoranti di ogni tipo. Provate l’esperienza dell’afternoon tea.

Read more

Afternoon Tea, che dite di prenderlo a Londra?

Una tradizione, un bel modo per passare qualche ora in un locale della City

LondraSfizioso, rilassante, piacevole, gustoso. Buono. Il tè, ormai non solo delle 17, a Londra può essere l’occasione per passare qualche ora degustando qualcosa di particolare in un locale elegante, magari proprio a pochi passi da Piccadilly Circus, in centro città, così come è capitato a noi.
“Domani perché non andiamo a fare l’afternoon tea?” propone una delle mie sorelle, di casa a Londra per studio e lavoro ormai da più di un anno.
E io, che pensavo che mi stesse proponendo una semplice pausa con una tazza di tè, mi sono ritrovata davanti a qualcosa di molto più interessante.

Prima di tutto, però, seguite le nostre dritte. Se avete voglia di fare l’esperienza che vi stiamo per raccontare, prima date un’occhiata sul sito groupon è andate a scovare qualche offerta. Fare un afternoon tea può costare anche 40 sterline a testa, con il pacchetto giusto il prezzo si riduce anche della metà. 

Fate come abbiamo fatto noi: ci siamo sedute in un locale che accettava l’offerta proposta da groupon e abbiamo gustato il tutto con un totale di 40 sterline, poco più di 40 euro in due.

LondraMa in che cosa consiste l’esperienza? 
In una vera e propria ora di degustazione di cibi particolari, sandwiches sfiziosi, paninetti conditi con salmone o insalata di pollo e dolci a volontà. Il tutto da mangiare al tavolo di un locale in centro città (sono molti i bar che propongono questa tradizione, un po’ in tutte le parte di Londra), accanto ad una tazza di tè o caffè caldo.

L’occasione per fare due chiacchiere con le amiche o con una sorella come è successo a me, per pranzare o fare merenda o semplicemente per assaggiare qualcosa di particolare e prendersi una pausa durante la visita in città. La tradizione dell’afternoon tea, infatti, in questo caso, non si limita all’orario delle cinque di pomeriggio, ma potete viverla anche per pranzo o subito dopo.

(leggi qui dove vivere questa tradizione tipicamente inglese)

Londra

Londra

Londra

Londra

Londra

Londra

Read more