Speciale Capodanno, i consigli da non perdere

Nelle piazze, con gli amici, con i bambini: ecco come festeggiare l'ultimo dell'anno

“Cosa fai a Capodanno?”. La domanda è probabilmente fra quelle più frequenti che chiunque si sente rivolgere da ottobre a dicembre. San Silvestro è probabilmente l’unica notte dell’anno in cui tutti si sentono in qualche modo in obbligo di divertirsi. In realtà non è necessario recarsi chissà in quale angolo sperduto del globo terrestre o in locali notturni esclusivi per riuscire a trascorrere un Capodanno divertente e indimenticabile.

Le proposte sono innumerevoli e spesso è anche difficile riuscire a destreggiarsi in questo mare magnum di offerte e idee per trascorrere l’ultima notte dell’anno nella maniera ideale secondo i gusti di ognuno. Spesso però accade che, proprio a causa delle numerose proposte possibili o diverse volte anche per attendere di sciogliere dubbi in merito a comitive o a disponibilità di giorni e di soldi, ci si riduca agli ultimi giorni disponibili. Ecco allora qualche proposta per un Capodanno last minute che non faccia sborsare a chi lo vive migliaia di euro.

C’è chi sceglie di festeggiare San Silvestro in casa propria organizzando una cena con amici e parenti, preferendo un’atmosfera casalinga e informale a una serata più “mondana”. In questo caso, scegliendo di far portare qualcosa a ognuno dei partecipanti, si può riuscirte ad avere una serata divertente e ricca di cibo e bevande con una spesa anche di una trentina di euro a testa, oscillando anche fra cifre più basse e somme più alte.

C’è invece chi decide di salutare l’arrivo del nuovo anno nelle piazze d’Italia (leggi l’articolo): sono tanti i concerti a cui si può assistere gratuitamente. Ma attenzione: non ci si deve riparare soltanto dal freddo, bisogna anche stare lontani da eventuali pericoli che tutte le grandi feste in piazze pubbliche si portano dietro.

Capodanno con gli amici (leggi l’articolo), ma anche Capodanno in famiglia, in coppia o magari con i bambini (leggi l’articolo): abbiamo scelto di darvi numerosi consigli.

Avete segnalazioni? Scriveteci a siparteconerika@gmail.com

Read more