Sperlonga: mare, storia e tipicità

GUARDA LA PUNTATA INTEGRALE - Il viaggio alla scoperta dei luoghi più belli e da non perdere in Italia e in Europa continua, un week end nel Lazio visitando il borgo di Sperlonga in onda in tv su Marcopolo, canale 222 del digitale terrestre

sperlongaUn week end a Sperlonga tra le leggende, il calore del sole, il blu del mare e la bontà dei sapori tipici locali. Due giorni per raccontare uno dei borghi più belli d’Italia caratteristico per i suoi vicoli e le sue case bianche. Dall’antica via Flacca fino all’azienda vinicola Monti Cecubi ad Itria in un interessantissimo viaggio alla scoperta di tutto quello che c’è da vedere e sapere nell’antica città di Amyclae, in provincia di Latina, nel Lazio.

Read more

Il bracciale di Sperlonga

Non serve andare troppo lontano per trovare il paradiso e per capire che tutto è possibile 

Ho ancora il braccialetto che mi aveva regalato. Un intreccio di fili fatto a mano. Ogni tanto lo porto ancora con me e mi sembra di risentire l’augurio di “buona vita” che mi aveva fatto il titolare di un negozio di souvenir di Sperlonga.

sperlonga_Sono tornata a Milano da poco. Viaggiare mi fa proprio bene, questa pausa londinese mi ha rigenerata e ricaricata e mi ha fatto venire in mente tante idee. Quando viaggio penso tanto e soprattutto lo faccio più liberamente. Torno indietro ad esperienze vissute e vado avanti avendo più chiaro in testa cosa a come fare.

Forse saranno stati i racconti della Signora C  (leggi anche il seguito) e la voglia di sole che mi ha trasmesso, ma è da un paio di giorni che ho in mente Sperlonga (nel Lazio, in provincia di Latina). Case bianche, mare azzurro, atmosfera quasi da isola. Un posto dove sono stata due volte e che mi è rimasto nel cuore. Oltre alle immagini tradizionali dei vicoli, delle piazzette e degli scorci paradisiaci, ricordo tre incontri. Tutti veloci, rapidi ma per me molto significativi. Scarpe, arte e un augurio per un futuro bellissimo e pieno di successo.

La prima volta sono stata a Sperlonga con la troupe di Week end (un programma di viaggi che ho condotto e curato per un paio d’anni per il canale televisivo Marcopolo) e senza programmare niente, ricordo di essermi imbattuta in un negozietto di scarpe. Non uno qualunque, era il regno di un artigiano, uno che aveva deciso di dedicare la sua vita a realizzare dei prodotti originali, soprattutto sandali con la base in legno e nastri colorati per avvolgere i piedi. Dei capolavori fatti a mano come gli oggetti in ceramica che l’artista che ho incontrato la seconda volta che ho visitato Sperlonga amava decorare nei mesi invernali per venderli poi nella sua bottega in estate. Storie che mi hanno affascinato e che hanno lasciato dentro di me la sensazione che davvero tutto è possibile. 

Un pensiero profondo con cui mi ha salutato quel titolare di un negozio di vestiti colorati, parei da mare, e souvenir che, dopo essersi fatto intervistare, mi ha augurato buon viaggio regalandomi un bracciale.

Read more