Articoli Comments (0) |

Dalla piazza al teatro: alla scoperta di San Severino Marche

Con le telecamere di Weekend nel paese in provincia di Macerata

Una piazza che è riconosciuta fra le più belle e suggestive d’Italia e un teatro e una pinacoteca che ogni anno attirano migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo: basterebbe questo per descrivere San Severino Marche. Eppure questo paese di circa 13.000 abitanti in provincia di Macerata riserva anche altre sorprese. Sorprese che sono tutte da scoprire, magari anche perdendosi fra i vicoli.

San Severino Marche

San Severino Marche

Ci siamo stati con le telecamere di Weekend, programma televisivo che va in onda ogni sera alle 20.20 su Marcopolo canale 222 del digitale terrestre (leggi gli articoli del Comune di San Severino, di Picchionews, di Youtvrs e Vivere Camerino) e abbiamo cominciato il nostro giro proprio da piazza del Popolo. Creata nel Duecento, con il passare del tempo è diventata il vero salotto di San Severino Marche e ancora oggi è un luogo di incontro particolarmente vivace e frequentato dagli abitanti della zona e dai tanti turisti che visitano il paese. Dal Castello al campanile del Duomo, poi, sono tanti i passaggi obbligati per chi si trova a passare da queste parti.

San Severino è anche un ottimo punto di partenza per visitare il territorio circostante: Pollenza, il balcone delle Marche ovvero Cingoli, Serrapetrona patria del vino, Treia nota per il marchio Lube e per la disfida del bracciale, Matelica, Tolentino dove si trova lo splendido e leggendario Castello della Rancia nel quale si possono ammirare gli stupendi costumi usati a teatro dalla celebre Compagnia della Rancia.

San Severino Marche

San Severino Marche

Da non perdere neppure lo spettacolo dei faggi di Canfaito, proprio vicino a San Severino. La faggeta è da molti considerata un luogo davvero magico, anche e soprattutto per l’atmosfera di raccoglimento e silenzio che la caratterizza. E’ una vera riserva che si trova su un altopiano situato sulle pendici del Monte San Vicino, a circa 1.000 metri di all’altezza, all’interno della riserva naturale regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito. Un luogo davvero imprescindibile per chi si trova a passare in provincia di Macerata e ha voglia di trascorrere momenti indimenticabili.

Per contattarci, scrivete una mail all’indirizzo siparteconerika@gmail.com

Read more

Weekend al via: su Marcopolo tv va in onda il Veneto

Comincia da Treviso il mio viaggio con Weekend

Torna lunedì primo ottobre alle 20.20 Weekend, il programma che conduco per Marcopolo e con cui porto il pubblico in giro per l’Italia. La trasmissione va in onda sul canale 222 del digitale terrestre alle 20.20 e poi in replica il giorno successivo al primo passaggio alle 7.45, 13.15 e 02.55. Come da tradizione vi porterò a scoprire i centri storici, i principali luoghi d’interesse, non mancherò di assaggiare i piatti tipici di gran parte delle regioni d’Italia, a vedere meraviglie spesso anche nascoste e ad ascoltare dalla viva voce degli artigiani e degli esperti locali le leggende, le storie e gli aneddoti che vedono per protagonisti i borghi della nostra Penisola. Luoghi che possono anche diventare idee per gite fuoriporta o vacanze, scoprendo meraviglie che vanno oltre le mete più conosciute.treviso

Paesi e borghi che hanno storie da raccontare a un pubblico, italiano e straniero, di ogni età. Perché l’Italia è davvero un Paese ricco di gemme da scoprire. Gemme che le telecamere di Weekend vi faranno conoscere in questa nuova stagione.

Si comincia, lunedì 1 ottobre con Treviso dove abbiamo scoperto, tra gli altri luoghi d’interesse, anche la Collezione Salce e il Cantiere Gallery, una galleria d’arte a metà tra un’esposizione e un cocktail bar “raffinato”, ma non solo. Anche tanti protagonisti e grandi passeggiate fra le vie più importanti della città. Weekend vi condurrà poi alla scoperta di Cittadella, famosa per la possibilità di percorrere interamente l’intera cinta muraria, di Chioggia, definita “la piccola Venezia”, della città termale di Montegrotto e di Padova, con la sua cappella degli Scrovegni me gli altri innumerevoli musei e luoghi da vedere. Insomma: la prima tappa, ovvero le prime cinque puntate del programma in onda sul canale 222 del digitale terrestre, porteranno tutti in Veneto.

E poi? Dove si va? Per scoprirlo, basta rimanere sintonizzati su Weekend e non perdere gli aggiornamenti anche su Si Parte con Erika.

chioggia

padova

treviso

Read more