Più di cento tatuatori alla tappa lombarda del più atteso dagli appassionati di tatuaggi di tutta Italia

tattoo

(ph. Zoe Tattoo n’ Art studio)

“Un’occasione per documentarsi su stili, filosofia, tendenze e storia di quest’arte antica, che ormai è parte integrante della nostra cultura, e non soltanto una sorta di fiera dei tatuaggi”: così Riccardo Piaggio, fra gli organizzatori della manifestazione, descrive l’Italia Tattoo Convention che si terrà il 9, il 10 e l’11 novembre al PalaBam di Mantova. Più di 100 tatuatori si ritroveranno a Mantova per quella che più che una semplice rassegna di tatuaggi sta diventando una manifestazione di riferimento per questa forma di arte e per tutti i professionisti e appassionati del settore. Un settore che nel corso degli ultimi anni è cresciuto, e continua a crescere, a dismisura anche e soprattutto fra il pubblico giovane.

tattoo2

(ph. Zoe Tattoo n’ Art studio)

L’Italia Tattoo Convention fa tappa in Lombardia per un fine settimana durante il quale non solo il pubblico potrà farsi tatuare da alcuni fra i più brillanti talenti del mondo del disegno sulla pelle di tutta Italia.

Dopo la tappa mantovana, unica lombarda del tour 2018, preceduta dall’esordio a Genova, «saremo – sottolinea Piaggio – a Grosseto, Livorno, Ancona, Reggio Emilia, Rimini e Piacenza. Italia Tattoo Convention non è solo una delle manifestazioni più longeve sull’arte del tatuaggio, è anche e soprattutto una realtà in evoluzione e in crescita continua». Durante ogni giornata della tappa mantovana verranno assegnati dei premi ai tatuatori più talentuosi.
tattoo3

(ph. Zoe Tattoo n’ Art studio)

Il biglietto intero per l’ingresso alla rassegna che si terrà all’interno del PalaBam di Mantova costa 15 euro, il ridotto, per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni, ne costa 8. I bambini sotto gli undici anni e le persone con disabilità entrano gratuitamente. È inoltre disponibile un abbonamento a tutte e tre le giornate al costo di 30 euro.

Dopo la tappa di Mantova, Italia Tattoo Convention continuerà a Grosseto (16, 17 e 18 novembre), Livorno (1, 2 e 3 febbraio), Ancona (15, 16 e 17 febbraio), Reggio Emilia (8, 9 e 10 marzo), Rimini (22, 23 e 24 marzo) e Piacenza (5, 6 e 7 aprile). Il programma di tutte le tappe della manifestazione può essere consultato qui.

siparteconerika@gmail.com

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *