Terremoto: a Sarnano si torna in passeggiata col Cai per raccogliere fondi per i terremotati del centro Italia, vi aspettiamo domenica 4 settembre alle 9 in piazza della Libertà

amtrice terremotoSi torna a passeggiare per una buona causa: sostenere i terremotati. Dopo la bella mattinata di domenica scorsa (leggi l’articologuarda le foto) passata insieme al presidente del Cai di Sarnano Mariano Costantini e i numerosi presenti, domenica 4 settembre si ripete la camminata solidale. Una bella occasione per continuare ad aiutare chi sta facendo i conti con il terremoto che ha colpito Marche e Lazio nei giorni scorsi. Basta indossare scarpe comode, portare con sè un cappello per ripararsi dal sole e dell’acqua e unirsi al gruppo. La partenza è prevista alle nove davanti ai giardini del paese in piazza della Libertà. Il percorso della durata di circa un’ora e trenta, con soste e momenti piacevoli di pausa, è dedicata a famiglie, bambini e a tutti coloro che vogliono passare qualche ora insieme per dare una mano a chi ha biosogno. Da piazza della Libertà si passa nella frazione Romani per arrivare alle cascatelle – posto splendido tra la natura (guarda il video delle cascatelle) – si continua raggiungendo il camping “Quattro Stagioni”, si scende verso il fiume Tennacola e, camminando tra i boschi, si raggiunge il maneggio “Le Querce”. Dalla frazione Romani si ritorna poi al punto di partenza in paese. Un percorso davvero piacevole dove si incontrano diversi ambienti di natura incontaminata e si gode della bellezza che offre la campagna che circonda il paese di Sarnano. Con l’occasione il presidente del Cai di Sarnano, gemellato con quello di Amatrice, raccoglierà fondi che consegnerà di persona al presidente del Cai di Amatrice, uno dei paesi più colpiti dal terremoto.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *