208/365: Destinazione Todi 

Una tra le città più vivibili al mondo o la città ideale, come la chiamano in molti, Todi si trova in provincia di Perugia, in Umbria. Situata su un colle alto circa 400 metri si affaccia sulla media valle del Tevere e nel tempo ha mantenuto la bellezza di una città medievale. Non lontano dalle principali città umbre da visitare come Perugia, Orvieto e Assisi, è ancora circondata dalle mura che rendono questo luogo particolarmente suggestivo. Todi è una destinazione perfetta per chi è alla ricerca di un posto tranquillo e ricco di storia.

Dove: Todi è un Comune in provincia di Perugia, in Umbria, si affaccia sulla Media Valle del Tevere.

Numero di abitanti: la città di Todi conta 16 mila e cinquecento abitanti.

Da vedere in quanti giorni: Todi non è molto grande, il centro storico si visita in una giornata, il territorio è l’ideale per organizzare una vacanza di almeno due o tre giorni.

Da fare assolutamente: vedere il centro storico partendo da Piazza del Popolo, cuore pulsante della città, vedere il duomo, la chiesa di San Fortunato, dedicata al patrono della città dove da vedere c’è la tomba del poeta Jacopone da Todi, vedere il tempio della Consolazione, ai piedi del colle di Todi, costruito tra il 1500 e il 1600. Vivere la zona e scoprire le principali mete da non perdere in Umbria.

Qualche consiglio: siete alla ricerca di un posto tranquillo, ma nello stesso tempo ricco di storia e luoghi da vedere? Todi è la meta giusta, ideale anche solo per un weekend o per una vacanza più lunga in Umbria.

Da assaggiare: Todi è una città perfetta anche per gli amanti della buona tavola. Che cosa assaggiare in città? Oltre alle principali tipicità locali da provare c’è il pan caciato o nociato, con noci, formaggio e uvetta. La palomba alla ghiotta, tra i più tipici e tra i vini il grechetto di Todi Doc, un vino bianco da provare.

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *