La band musicale di Federico Zampaglione sta provando il tour teatrale nelle Marche ed esordirà proprio a Fabriano

Marche protagoniste nel turismo, ma anche nella musica. Sabato 15 ottobre al Teatro Gentile di Fabriano a salire sul palco saranno i Tiromancino. Federico Zampaglione e la sua band hanno infatti scelto proprio le Marche per provare il nuovo spettacolo che porteranno in giro per l’Italia. A convincere il gruppo – noto in tutta Italia e anche all’estero per successi senza tempo come “Due destini”, “Per me è importante”, “Amore impossibile” e il più recente “Piccoli miracoli” , autentiche perle nella loro produzione musicale – sono stati il clima accogliente di questa regione, l’amicizia con il giornalista Paolo Notari e la possibilità di provare lo spettacolo con serenità e tranquillità. Insomma, un mix difficile da trovare in altri contesti.

Ecco quindi che è arrivata questa occasione importante per tutti i fan dei Tiromancino, che potranno tornare a vederli dal vivo e avranno la possibilità di farlo all’interno di una cornice suggestiva come quella del Teatro Gentile di Fabriano. Per assistere al concerto di sabato 15 ottobre i biglietti si possono trovare online sul circuito vivaticket.it a prezzi che vanno da 15 a 30 euro e alla biglietteria del teatro stesso. Una bella occasione per gli appassionati di musica, ma anche un modo davvero eccezionale per valorizzare al meglio luoghi suggestivi e ricchi di emozione come sono i teatri marchigiani. E come quello di Fabriano è ormai da molto tempo

Dopo Fabriano, i Tiromancino faranno tappa in molti dei più importanti teatri italiani tra i quali l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il Teatro Colosseo di Torino e il Teatro Nazionale di Milano. Quello della band capitanata da Zampaglione si preannuncia un nuovo tour molto emozionante e suggestivo, oltre che dal grande impatto comunicativo. Un tour molto atteso da tutti gli appassionati della band e durante il quale non mancheranno di essere riproposti sul palco i grandi successi che da anni tengono compagnia ai fan.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *