TripAdvisor ha decretato le 25 migliori destinazioni al mondo. Dalla Gran Bretagna al Sudafrica, passando per la Grande Mela e Lisbona in Portogallo. 

Luoghi che per un motivo o per l’altro sono parte del mio diario di viaggio e che vi consiglio di visitare.

Londra Saint Paul Catedral

Londra Saint Paul Catedral

E’ Londra la top destination del mondo selezionata da TripAdvaisor. La capitale del Regno Unito è in cima alla lista delle 25 mete migliori del pianeta. Subito dopo c’è Istanbul in Turchia e Marrakech in Marocco  si posiziona al terzo posto.
Ma nella lista ci sono anche Roma (l’unica meta italiana) New York, Parigi e Lisbona.
Luoghi che per un motivo o per l’altro sono parte del mio diario di viaggio.
Londra fa parte di me indirettamente, ogni volta che ho qualche giorno e voglio stare in famiglia parto alla volta della city. L’ho visitate d’inverno con la neve e il vento, in primavera e in estate quando il clima è perfetto per passeggiare all’aria aperta e visitare i parchi che sono davvero bellissimi.
Roma è stata la mia casa per cinque anni, è li che mi sono trasferita all’età di 23 anni. A Roma devo tanto. Per me è la città più bella del mondo, dove ho firmato il mio primo contratto di lavoro per Marcopolo, canale di viaggi di Sky, base da cui ho iniziato a viaggiare e a far diventare la mia passione un lavoro. Un posto dove amo sempre ritornare, dove ho camminato tanto, dove mi sono entusiasmata e dove ho apprezzato il sole che è quasi sempre presente, la simpatia dei romani, l’accento che adoro, la carbonara che lì è davvero squisita, il centro e i suoi monumenti e quello spirito alla “volemose bene” che alla fine alleggerisce la vita.
Anche di Lisbona ho dei bellissimi ricordi. L’ho visitata in primavera. E’ una città che mi ha entusiasmato con i suoi colori, le sue particolarità i suoi scorci, le piazze piene di turisti, i tram e l’aria che si respira difficile da spiegare a parole. Mi ha entusiasmato come ha fatto New York, una città che avevo sempre sognato di vedere. Nella Grande Mela ho passato un lungo periodo estivo qualche anno fa, anche lì ho camminato tanto, ho conosciuto persone importanti che mi sono rimaste nel cuore, ho preso l’energia che mi serviva e ho portato con me la sensazione che forse tutto è davvero possibile.

Bryant Park New York

Bryant Park New York

Luoghi a cui associo un ricordo in particolare e un colore.
Londra è un parco verde dove ci si può distendere e riprendere fiato, il colore è il rosso.
Istanbul mi ricorda i dervisci rotanti e il colore bianco delle loro vesti.
Se penso a New York mi viene in mente Bryant Park e il cinema all’aperto che organizzano in estate, il colore è sicuramente il giallo.
Di Lisbona ricordo il sapore delle paste di Belem e il colore che associo è il fucsia.
Parigi mi fa venire in mente un viaggio in famiglia e il colore grigio.
Marrakech non l’ho ancora visitata, ma prima o poi so che ci capiterò!

GUARDA LE FOTO

 

Facebookpinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *