Destinazione San Marino

126/365: San Marino

Molto suggestiva, la Repubblica di San Marino, è da vedere almeno una volta. Il centro storico della città e il monte Titano sono stati inseriti nel patrimonio UNESCO. E’ la più antica Repubblica d’Europa ed è una destinazione molto particolare, piena di storia, ma anche teatro di eventi e manifestazioni da non perdere. San Marino, con la sua estensione di 61 chilometri quadrati, è il quarto stato più piccolo d’Europa e, anche se dista solo 10 chilometri dalla riviera adriatica, non ha sbocco sul mare. La lingua ufficiale è l’italiano e la moneta l’euro. San Marino non lontano dalle principali mete dove si fa turismo balneare in estate, può essere la giusta destinazione per chi cerca un punto di partenza per visitare il territorio.

Dove: la Repubblica di San Marino è uno stato senza sbocco sul mare al confine con l’Emilia Romagna e le Marche

Numero di abitanti: circa 33 mila e 300 abitanti.

Da vedere in quanti giorni: San Marino, con la sua estensione territoriale di 61 chilometri quadrati si visita in una giornata. La zona merita ed è ideale per una vacanza più lunga, quattro o cinque giorni.

Da fare assolutamente: passeggiare in centro, vedere piazza della Libertà con il Palazzo Pubblico o del Governo, vedere il castello, il passo delle streghe, unisce le torri principali e offre panorami bellissimi.

Qualche consiglio: San Marino è una meta molto gettonata soprattutto in alcuni periodi. Se state progettando un viaggio partite organizzati e se potete, non scegliete il weekend o le festività.

Da assaggiare: San Marino si trova tra la Romagna e le Marche, per questo, in quanto a cibo, non ha niente da invidiare agli altri paesi della Penisola. Da assaggiare i primi piatti fatti in casa: dalle tagliatelle ai ravioli. Poi in questa zona sono molto buoni i salumi, i formaggi e le carni. La piada va provata.

Privacy Policy Cookie Policy